Clash of Clans

Clash of Clans

Clash of Clans è un gioco per tablet e smartphone, già in circolazione da un po’ di tempo e che ha riscosso parecchio successo nella community dei giocatori. Questo titolo è stato rilasciato in prima versione circa due anni fa nell’App Store dal produttore Supercell, si tratta di un gioco di tipo freemium, cioè si può scaricare e giocare gratis con la possibilità di poter acquistare oggetti e risorse premium pagando con soldi reali per procedere più velocemente o per evitare i tempi di attesa stabiliti del gameplay.

 Clash of Clans

TRAMA – Clash of Clans è abbastanza semplice e simile a molti altri gestionali strategici di tipo city building: bisogna costruire un villaggio fortificato e distruggere i famigerati Goblin, il tutto ambientato all’epoca dei barbari. C’è la possibilità di allearci in clan con altri giocatori in modo da diventare ancora più forti.
Si comincia con la costruzione del villaggio base che comprende un municipio per la leadership , una miniera d’oro per ottenere soldi , una caserma per addestrare le truppe (i barbari, gli arcieri ed altri tipi di unità), l’estrattore di elisir, risorsa necessaria per quasi tutte le attività da svolgere nel gioco. Man mano che procediamo di livello in livello si sbloccano nuovi tipi di edifici e di unità che ci permettono di espandere il nostro piccolo accampamento in una fiorente fortezza.

 Clash of Clans

INIZIO DELLE BATTAGLIE – Le prime battaglie che dobbiamo affrontare sono abbastanza semplici, basta costruire un numero sufficiente di barbari per invadere e distruggere il nascondiglio di Goblin. Poi le cose si fanno più complicate e per vincere le successive sfide dovremo sbloccare e costruire i giganti che smontano facilmente i cannoni dei nemici e gli Spaccamuro che riescono a distruggere le muraglie con bombe ben piazzate.

 Clash of Clans

GRAFICA – La presentazione grafica di Clash of Clans è in formato 2D isometrico, il numero di fotogrammi usati per le animazioni avrebbe potuto essere un po’ più alto in modo da garantire maggior fluidità nei movimenti.

 Clash of Clans

POTENZIAMENTI – Più si sale di livello e più i tempi di attesa aumentano fino a dover attendere alcuni giorni per completare un potenziamento. Ciò serve a mantener il gioco bilanciato tra i vari giocatori ma anche per spingere all’acquisto di gemme, cioè la valuta virtuale (che si acquista pagando con soldi veri) necessaria ad accelerare gli upgrade.

 Clash of Clans

CARATTERISTICHE DI GIOCO – Caratteristica interessante è quella di poter vedere il replay dell’attacco subito al nostro villaggio, utile per cercare di capire dove sono i punti deboli del nostro accampamento; possiamo inoltre chattare con gli amici e usare un’ampia varietà di truppe ed unità nei combattimenti. Uno degli aspetti del gioco che sicuramente ti piacerà di meno è il mancato rientro delle truppe usate in battaglia. Anche se dovessi uscire vincitore, le truppe rimaste non faranno ritorno nel tuo villaggio, costringendoti a riaddestrarle tutte. Tutto sommato Clash of Clans è un gioco superbo, con più sfumature rispetto alla maggior parte dei giochi simili. Ecco perché ha superato la prova del tempo e nonostante sia stato lanciato due anni fa ha ancora una comunità attiva e devota alla costruzione di villaggi fortificati nella speranza di diventare invincibili.

 Clash of Clans

EROI – Gli eroi presenti sono Re Barbaro e la Regina degli Arcieri:
– Re Barbaro: E’ fondamentalmente una più grande e più potente versione del classico Barbar. Egli è invocato automaticamente, non appena viene eretto l’Altare del Re. Costo di 10.000 Elisir Nero.
Il Re Barbaro è un’unità immortale. Tuttavia, se è ferito dovrà recuperare energie riposando sull’altare.La quantità di tempo impiegato è direttamente proporzionato al danno subito nella sua ultima battaglia. Quanto più il Re Barbaro si potenzia, più tempo ci vorrà per rigenerare e difende solo il suo territorio intorno all’altare e si ritirerà se attirato troppo lontano da quest’ultimo.

 Clash of Clans

– Regina degli Arcieri: è fondamentalmente una versione più potente degli Arcieri. Anche lei è convocata automaticamente quando viene eretto l’Altare della Regina. Il suo costo è di 40.000 unità di Elisir Nero. La Regina degli Arcieri è una unità immortale. Tuttavia, se è ferita o se ‘scende’ in battaglia, deve rigenerare la sua salute dormendo per un periodo di tempo prima di poter essere utilizzata nuovamente.La quantità di tempo che impiega per rigenerarsi è proporzionata alla quantità di salute che ha perso in battaglia. Quindi, se lei non è stata colpita, allora lei è pronta a combattere immediatamente. Quanto più la Regina degli Arcieri viene potenziata, più tempo ci vorrà per rigenerare completamente la sua salute.

 Clash of Clans

GUERRE TRA CLAN – Per rendere il tutto ancora più competitivo, ecco che sono presenti all’interno del gioco le guerre tra clan, che permettono di misurarti con altri clan in tutto il mondo. La guerra può essere scatenata solamente dai capi del clan e si suddivide in 4 parti, ovvero:
– Panoramica, ovvero la ricerca del clan avversario.
– Giorno dei preparativi, ovvero 24h per preparare al meglio la strategia del clan in attacco e difesa.
– Giorno della guerra, ovvero 24h di battaglia vera e propria.
– Risultati della guerra che decreteranno i vincitori della guerra.

 Clash of Clans

 

Per concludere, Clash Of Clans è reputato uno dei migliori giochi strategici/gestionali, se non il migliore. L’intuizione nel capire cosa bisogna fare e la facilità di gestire le battaglie rende tutto un mix di divertimento puro! I clan e le classifiche rendono tutto ancora più emozionante e spingono l’utente in un mondo di rivalità e confronti con i nemici online.

 Clash of Clans